Un’opera d’arte, un mobile elegante sono belli d’appertutto, ma solo in contesto originale, l’interno in stile omogeneo per cui è statp pensato, consente di apprezzarlo a fondoe di trasmettere più efficacemente agli ospiti la cultura e la raffinatezza del proprietario.

Nella prima incisione l’interno in stile neoclassico creato agli inizio del 1800 da Thomas Hope nella propria casa londinese per esibire le sue opere d’arte classica; nella seconda incisione lo stesso ambiente arredato ecletticamente con opere di varie epoche e stili: quale preferite?

Gli interni in stile non contaminano oggetti, materiali, dettali e forme appartenenti a stili e periodi storici diversi, enfatizzando così al meglio le singole opere d’arte. Talvolta possono essere costosi, ma il risultato è sempre elegante, equilibrato, e culturalmente emozionante: è uno spazio di vita e di lavoro che parla di raffinatezza, civiltà, lusso e piacere visivo.